Come scegliere un hard disk esterno professionale

Posted by: admin - Posted on:

Se siamo intenzionati ad acquistare degli hard disk esterni per un uso estremamente professionale e costosi, perché magari si ha la necessità di archiviare una gran mole di dati anche per lavoro e dobbiamo affidarci ad un supporto di qualità top è il caso effettivamente di fare una scelta ponderata e precisa. Un disco esterno può essere utile per moltissimi motivi, ci consente di avere una memoria esterna dove andare tranquillamente a conservare i documenti più importanti, e quindi poterli poi recuperare in qualsiasi momento. Dal punto di vista del costo, diciamo che questi hard disk esterni più costosi e sicuri sostanzialmente presentano un livello di prezzo di circa 0,05 euro per GB. Questo possiamo tradurlo con una semplice operazione aritmetica da fare per capire se l’offerta che trovate al momento è conveniente o meno.

Il parametro da dover considerare per un qualsiasi hard disk esterno di qualità è legato in prima istanza proprio alla capienza della memoria, che dovrà essere alquanto elevata.

Per ciò che riguarda i modelli portatili da 2,5 pollici, che presentano anche un sistema di auto-alimentazione e sono poi dotati di connessione USB 3.0, le fasce di prezzo possono variare in genere a partire dai 50 euro fino anche ai 100 euro, ovviamente dipenderà anche dalla capienza. In media quindi possiamo dire che hanno un costo più o meno intorno ai 90 o 100 euro anche i migliori HDD esterni che sono da 3,5 pollici, hanno una capienza più elevata in genere sui 4 TB. Ovviamente troviamo una serie di hard disk esterni professionali che presentano anche una memoria superiore, e in questo caso il costo può arrivare anche a superare i 120 euro. Rispetto agli apparecchi da 2,5 pollici si tratta di una serie di dischi più ingombranti che non possono essere portati in giro, ma in genere sono adatti soprattutto da tenere in un posto fissi per poter archiviare tutti i documenti che dobbiamo avere.

In alternativa a questi due modelli possiamo è possibile anche acquistare un hard disk esterno a stato solido, che viene anche denominato in genere con la sigla SSD. Il prezzo di questi dischi è però molto più elevato dato che oscilla in genere tra i 130 euro dei modelli più economici fino anche ad arrivare ad un costo oltre 1000 euro per quei prodotti più professionali e di grande livello.

Se siete interessati a scoprire tutti i modelli che si possono trovare di questo tipo visitate la guida https://hardiskesterni.it/ .